Agi Plus

FILOSOFIA

Il Factory Digest è una filosofia progettuale che intende porre l’uomo al centro della fabbrica, ovvero correggere in senso umanistico gli eccessi del fordismo introducendo la razionalità dei diagrammi di flusso, della produzione, della disposizione delle linee di lavorazione e di montaggio, dei percorsi di uomini e mezzi, degli spazi di sosta e dell’illuminazione, nel segno dell’ergonomia, della sicurezza e dell’efficienza. Tale visione va però implementata di una specifica cura estetica oltre che dell’impiego di energie pulite e/o rinnovabili fino al contenimento dei consumi energetici. Connaturato al senso estetico è poi il gusto tutto italiano di curare il dettaglio e la visione d’insieme, tenendo sempre presente la modularità di un ambientamento in progress nel contesto di fabbrica.
Inoltre nella pianificazione della progettazione dell’area di lavoro, qualsiasi essa sia, occorre affrontare la questione con modalità analitiche globali come il principio olistico, inteso come aggregato organico dove l’out put deve generare un plus valore superiore alla somma dei singoli aggregati, e come il sistema teleologico, considerando tale l’area in questione.
In sintesi, col Factoy Digest l’opera va oltre gli standard funzionali, ergonomici e di sicurezza poiché si creano soluzioni ad hoc per il contesto di fabbrica.